Infondimusica

Docenti

Lior Shambadal - direttore d'orchestra

Direttore d’orchestra israeliano, Lior Shambadal ha una carriera attiva sia come direttore artistico che come direttore ospite, sia di orchestre che di teatri d’opera, in Europa, Cina, Giappone, Corea e Sud America. Dal 1997 Shambadal è direttore principale dei Berliner Symphoniker, che ha diretto in più di 150 concerti nella celebre Philarmonie; ha diretto l’orchestra anche in centinaia di concerti in Giappone, Cina, Corea, Italia, Spagna, Irlanda, Inghilterra, Francia e Germania. Nel 2009 è stato nominato direttore musicale della Orchestre Filarmonica de Bogota (OFB) – una delle più importanti orchestre dell’America del Sud – dove sarà anche responsabile, nel 2010, di una nuova competizione di violino internazionale. Dal 2008 Shambadal è direttore ospite principale dell’Orchestra Sinfonica Liepaja a Latria, nonché professore ospite e direttore ospite principale dell’Orchestra Sinfonica del Conservatorio della provincia cinese del Sichuan. Lavora con il Festival di San Gemini in Italia, dove è membro permanente della commissione artistica, conduce master classes per direttori e sessioni di formazione per orchestra. Dal 2007 Shambadal è artista ospite permanente del programma di formazione d’orchestra al Banff Centre in Canada. Lior Shambadal è anche impegnato nel supporto di giovani artisti: dal 2008 finanzia borse di studio annuali per un violista e un violinista, dedicati, rispettivamente, a Daniel Benyamini ex viola di spalla della Israel Philarmonic Orchestra e membro del Tel Aviv Quartet e Mishel Piastro primo violino della New York Philarmonic con Arturo Toscanini, del quale è stato anche direttore assistente. Shambadal è anche responsabile delle selezioni del vincitore di una borsa di studio annuale a San Gemini, donata dalla Fondazione IBM in Italia. Ugualmente a suo agio nel dirigere l’opera, Shambadal è stato direttore musicale del Pfalztheater a Kaiserslautern, in Germania, dal 1993 al 2000, dove ha diretto più di 600 rappresentazioni e ha partecipato all’inaugurazione del nuovo teatro. Ha anche diretto all’Opera Ontario in Canada e diverse produzioni operistiche in Israele. Nelle prossime stagioni Shambadal sarà direttore ospite a Montpellier, Roma, Vicenza, Vienna, Brasilia, Santiago, Montevideo, Città del Messico, Belgrado, Cracovia, Bucarest, Beijing, Shanghai e in Russia. Lior Shambadal è nato a Tel Aviv dove ha studiato viola, trombone, composizione (con Sergiu Natra) e direzione d’ orchestra. I suoi studi lo hanno portato al Mozarteum di Salisburgo dove ha lavorato con Carl Melles. Dopo il suo trasferimento a Vienna, Shambadal ha studiato con acclamati direttori come Hans Swarowskj, Carlo Maria Giulini, Igor Merkevitch, Sergiu Celibidache e Franco Ferrara. Shambadal ha esteso i suoi studi anche verso la musica elettronica (a Vienna) e la composizione (ha studiato con Witold Lutoslawski in Francia). Nel 1980 è stato nominato direttore principale dell’Orchestra Sinfonica di Haifa. Dal 1986 al 1993, ha diretto la Kibbutz Chamber Orchestra a Tel Aviv, con la quale si è esibito in numerose tournée in Europa ed è stato il fondatore dell’ensemble Musica Nova a Tel Aviv. Shambadal è stato anche direttore principale dell’Orchestra Sinfonica RTV a Ljubliana, Slovenia, dal 2000 al 2003. Per molti anni, Shambadal è stato un compositore prolifico: ha scritto musica da camera, sinfonie e anche songs. Alcuni dei suoi lavori sono stati commissionati da importanti orchestre come la Israel Philarmonic Orchestra e le sue composizioni continuano ad essere eseguite in tutto il mondo. É protagonista di un lungo elenco di incisioni e di apparizioni televisive che hanno contribuito al suo riconoscimento internazionale.