Infondimusica

Corsi

Corso annuale di pianoforte (solistico, 4 mani e due pianoforti) con Giorgia Alessandra Brustia (ottobre 2012 - maggio 2013)

PROGRAMMA DEL CORSO
Il corso, aperto ad allievi di tutte le nazionalità senza limite di età, si terrà a Fondi (LT) a partire da ottobre 2012 e sarà articolato in 8 incontri, che seguiranno questo calendario:

Primo incontro: 19-21 ottobre;
Secondo incontro: 16-18 novembre;
Terzo incontro: 14-16 dicembre;
Quarto incontro: 18-20 gennaio;
Quinto incontro: 15-17 febbraio;
Sesto incontro: 15-17 marzo;
Settimo incontro: 19-21 aprile;
Ottavo incontro: 17-19 maggio. 

Il corso vedrà la presenza del Maestro Giorgia Alessandra Brustia, che sarà affiancato dai Maestri Mauro Masala e Luca Ciammarughi.
Il M° Ciammarughi terrà quattro lezioni-concerto aperte al pubblico dove, con la partecipazione come esecutori dei corsisti, affronterà queste tematiche:

1. Nuove prospettive sull'interpretazione del barocco al pianoforte (Fra prassi esecutiva e creatività interpretativa pianistica. Con esempi tratti da Bach, Rameau, Scarlatti)

2. Le Sonate di Mozart per pianoforte (anche qui fra prassi storica ed evoluzione interpretativo-estetica, con particolare riferimento agli spunti di danza e di teatro)

3. La produzione pianistica di Franz Schubert (un percorso nel pianismo e nell'estetica schubertiana, dai lavori giovanili alle ultime grandi Sonate, prendendo spunto anche dal raffronto con la produzione liederistica)

4. Debussy e Ravel oltre l'impressionismo (attraverso alcuni lavori pianistici dei due autori, approfondimento sulla diversità radicale di questi due autori e spunti interpretativi).

Il M° Masala porterà avanti un percorso musicale legato all'Ear Training e all'educazione all'orecchio musicale che è il destinatario e beneficiario unico di tutte le attività svolte durante il corso di Ear Training, le quali si fondano esclusivamente sull’ascolto. Il corso sarà articolato in differenti e numerose esercitazioni che avranno il fine di potenziare l’orecchio musicale e di dare ad esso gli strumenti più efficaci per codificare gli elementi che costituiscono il complesso e articolato linguaggio musicale. Le esercitazioni mirano quindi a una formazione tecnica, professionale dell’orecchio che sia in grado di riconoscere le piccole relazioni all’interno di isolati eventi sonori, in maniera efficace, veloce e selettiva, ma anche capace di individuare le grandi relazioni che determinano i nessi, le ramificazioni melodiche e armoniche, le articolate e complesse architetture musicali. Questa attività sarà alternata dall’ascolto e dalla analisi approfondita dei brani musicali affrontati durante il corso con particolare riferimento al repertorio per pianoforte ed orchestra che sarà oggetto di studio da parte dei corsisti.

In ogni incontro sono previsti due concerti per gli allievi: il primo si terrà il sabato (tardo pomeriggio-sera) mentre il secondo si terrà la domenica (tardo pomeriggio). Tali concerti avranno luogo a Fondi e nei comuni limitrofi (Formia, Gaeta, Sperlonga e Terracina) e vedranno la collaborazione delle associazioni musicali del luogo.

MODALITA' DI PARTECIPAZIONE
Per la partecipazione al corso non è richiesto il possesso del diploma di Conservatorio. Gli allievi si dividono in Effettivi ed Uditori. Ad ogni partecipante effettivo che avrà frequentato per intero il corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.
La domanda di partecipazione (utilizzare il form nel sito), insieme alla tassa di iscrizione ed a 180 euro (relativi alla tassa di frequenza per il primo incontro), dovrà pervenire, a mezzo bonifico bancario, alla segreteria organizzativa entro e non oltre il 1° ottobre 2012.
Gli allievi che si saranno particolarmente distinti avranno la possibilità di essere segnalati alle maggiori istituzioni concertistiche italiane e, dove possibile, di essere inseriti nelle relative programmazioni artistiche.
Da quest'anno ci sarà una proficua collaborazione con Radio Classica, che dedicherà un ciclo di quattro incontri radiofonici ai migliori corsisti.
Saranno favorite ed incentivate le collaborazioni con il corso annuale in violino e musica da camera tenuto dal M° Sonig Tchakerian. Un allievo sarà scelto per eseguire il doppio concerto di Mendelssohn per violino, pianoforte ed orchestra, che sarà eseguito in febbraio al termine del suddetto corso annuale. Sarà data la possibilità agli allievi pianisti di creare gruppi cameristici con gli allievi violinisti e gli allievi pianisti facenti parte di tali gruppi avranno la possibilità di usufruire gratuitamente delle lezioni del corso di musica da camera.
Due allievi saranno scelti per tenere recitals solistici nella stagione concertistica 2013-14 dell'associazione musicale "Ferruccio Busoni", mentre un altro allievo riceverà una borsa di studio per frequentare gratuitamente il corso estivo di pianoforte, organizzato nell'estate 2013.

TASSA DI ISCRIZIONE
La quota di iscrizione, non rimborsabile, è di 100 euro per gli effettivi ed uditori.

TASSE DI FREQUENZA

* Effettivi € 180,00 ad incontro 

* Uditori € 60,00 ad incontro

Il corso va seguito per intero. Non è consentita la frequenza solo di alcuni incontri. Si precisa che il pagamento in rate mensili della tassa di frequenza, che avverrà prima di ogni incontro, è una agevolazione che la direzione dei corsi mette in pratica per venire incontro alle esigenze dei corsisti, i quali sono comunque tenuti al pagamento di tutte le otto rate previste (anche in caso di assenza in uno o più incontri).

COORDINATE BANCARIE
Associazione musicale ''Ferruccio Busoni''
c/o Studio legale Velletri
via Appia lato Itri, 86 - 04022 - Fondi (LT)
IBAN: IT07 W052 9673 974C C019 0001 053
Banca Popolare di Fondi - Agenzia di Fondi 3

LEZIONI
Le lezioni sono pubbliche e si svolgeranno sempre alla presenza dei docenti, degli effettivi e degli uditori. I corsisti effettivi avranno a disposizione sei pianoforti per lo studio collocati in luoghi facilmente raggiungibili .

ALLOGGIO
Per informazioni e/o prenotazioni su strutture convenzionate contattare la segreteria organizzativa via mail.